Conto Lavorazione

Da sempre, la trasformazione della materia prima in prodotto finito avviene in conto lavorazione attraverso le fasi di:

  • industrializzazione
  • pianificazione e avanzamento
  • produzione
  • controllo qualità
  • imballo e spedizione del prodotto finito

Conto Vendita

Dal 2017, con DiMar Group è iniziato il processo di trasformazione in conto vendita con ampliamento di competenze su:

  • acquisto di materie prime
  • campionatura

garantendo così altre due fasi fondamentali del processo produttivo, in risposta alle crescenti richieste di internalizzazione, proposte dal cliente.


PROCESSI DI PRODUZIONE

Produzione interna

Lo stabilimento di Campli (Teramo) ha un plant produttivo con un tempo di attraversamento di 3 giorni tra ingresso della materia e consegna del prodotto finito. Tutto il processo di produzione (preprazione, tingitura, assemblaggio, controllo qualità, imballaggio e spedizione) viene fatto all’interno con il personale DiMar Group ed è improntato alla metodologia Lean. Attraverso la “value stream mapping”, le operazioni necessarie alla creazione del prodotto vengono mappate in modo da prevenire ogni tipo di spreco, aumentando in modo esponenziale l’efficienza ma senza togliere valore al prodotto finito.

 

Nello stabilimento di Valentano (Viterbo) la trasformazione è generata per il 70% da una laboratorio interno e per il 30% dalla sub fornitura. Anche la fasi di modelleria e sviluppo sono completamente studiate dai nostri tecnici di produzione e le linee produttive sono orientate ai principi della Lean Production.

Produzione esterna

I nostri “tecnici di produzione” studiano il modello a stretto contatto con il cliente finale e poi lo “industrializzano” per inserirlo nel processo produttivo, che coinvolge sia laboratori interni al gruppo che 25 sub fornitori esterni, per un totale di 600 persone.

Gli addetti alla fase di “avanzamento produzione” seguono il prodotto fino alla data di scadenza garantendo al cliente la puntualità nella consegna.